antea Attività innovative per lo sviluppo
della filiera transfrontaliera del fiore edule
Facebook Instagram Twitter
Ignora collegamenti di navigazione
Select Language:
   

Università di Genova (UNIGE), Dipartimento di Ingegneria meccanica, energetica, gestionale e dei trasporti (DIME)

http://www.dime.unige.it

DIME - Sezione Termoenergetica e Condizionamento Ambientale
Via all'Opera Pia, 15A - 16145 Genova

Marco Fossa (Prof. Ordinario)marco.fossa@unige.it
Antonella Priarone (Ricercatore) a.priarone@unige.it
Federico Silenzi (Dottorando) federico.silenzi@edu.unige.it
Jeremy Sireilles (Tesista LM Energy Engineering) Jsireilles@gmail.com

Tecnologie e metodologie per il risparmio energetico nel controllo del benessere termoigrometrico e della produttività della coltura in serra

Soluzioni tecnologiche sostenibili
Rassegna delle alternative tecnologiche per la cultura in serra e nei contesti rurali e montani e individuazione delle soluzioni tecnologiche per l’utilizzo dell’energia rinnovabile nelle colture protette.

Modellazione termoigrometrica di una serra
Sviluppo di un modello 1D tempovariante su base oraria per l’analisi delle condizioni termoigrometriche in serra al variare delle condizioni dell’ambiente esterno (temperatura, umidità, soleggiamento). Il bilancio energetico del sistema serra è caratterizzato dalla grande rilevanza dell’apporto solare attraverso le superfici vetrate e dal significativo contributo dovuto all’evapotraspirazione delle colture. La ricerca, in collaborazione tra i Dipartimenti Dime e Dibris di Unige, si prefigge di implementare anche strategie di controllo con approccio predittivo sulla base di stime metereologiche e in relazione al cronoprogramma termoigrometrico richiesto dalle piante.




Strumentazione e sensoristica per il controllo Individuazione dei parametri termo/foto/igrometrici ottimali e delle conseguenti strategie di controllo attraverso la definizione di algoritmi PID e predittivi e l’utilizzo di sensoristica innovativa del tipo one wire (collaborazione Dibris/Dime). Creazione di un laboratorio per la misura delle proprietà termofisiche dei materiali, dei terreni e delle rocce (conducibilità termica e calore specifico) e la misura di illuminamento, radiazione termica e solare e di flusso fotonico nella banda PAR per applicazioni in agricoltura protetta e in campo aperto.